Incentivi auto per il 2020

Successivamente al decreto legge Ecobonus del Ministero dello Sviluppo Economico, a partire dall’1 Marzo 2019 sono stati emanati incentivi per l’acquisto di auto a basse emissioni di CO2.

Tale decreto, non solo è stato confermato per il nuovo anno ma ha subito un incremento dei fondi messi a disposizione. Gli incentivi auto per il 2020 ammontano a 70 milioni di euro, rispetto ai 60 milioni dello scorso anno. Inoltre, il 2020 ha portato numerose novità in tema di rottamazione.

Ecco qui un breve riassunto sui nuovi incentivi per questo 2020.

Ecobonus auto: chi ne può usufruire

In base alle emissioni di CO2, l’Ecobonus di cui si può usufruire per l’acquisto di autovetture green si divide in due fasce:

  • Per auto da 0 a 20g/km di CO2 – bonus di 4.000€/6.000€ se l’acquisto avviene senza/con rottamazione
  • Per auto da 21 a 60 g/km di CO2 – bonus di 1.500€/2.500€ se l’acquisto avviene senza/con rottamazione

Per beneficiare dell’Ecobonus è importante che il prezzo di listino dell’auto non superi i 61.000€ IVA inclusa o i 50.000€ IVA esclusa.

Per incentivare ulteriormente l’acquisto di autovetture green a fronte di autovetture maggiormente inquinanti, il Governo ha previsto  una Ecotassa progressiva che può variare dai 1.100€ ai 2.500€ per le autovetture che  emettono più di 161 g/km di CO2.

Per il 2020 l’Ecobonus fornirà uno sconto anche per la rottamazione con l’acquisto di nuove auto fino al 31 dicembre 2021, che abbiano un’emissione di CO2 non superiore a 60g/km e un prezzo di listino per un massimo di 61.000€ IVA inclusa o 50.000€ IVA esclusa.

Per il 2020, il Governo ha previsto un ulteriore incentivo (valido fino al 31 dicembre 2021) sulla rottamazione delle auto per alcuni Comuni Italiani interessati alle procedure di infrazione comunitaria previste in tema di inquinamento. I veicoli che rientrano in questo incentivo sono:

  • Autovetture che appartenere almeno alla classe Euro 3
  • Motocicli omologati che appartengono alla classe Euro 2 ed Euro 3 a due tempi

La somma erogata per questo bonus è di 1.500€ per le autovetture e di 500€ per i motocicli. Tali cifre possono essere utilizzare entro 3 anni per acquistare:

  • Abbonamenti al trasporto pubblico
  • Bicilette
  • Biciclette a pedalata assistita
  • Servizi di mobilità assistita ad uso individuale (Car sharing, bike sharing ecc.)

Come viene erogato l’Ecobonus

Il venditore corrisponde l’Ecobonus all’acquirente tramite una riduzione sul prezzo di acquisto dell’auto che rispetta i requisiti sopra citati. L’Ecobonus viene applicato anche per l’acquisto di auto in leasing.
Sarà compito delle case produttrici delle autovetture, rimborsare il venditore dell’importo pari al contributo, recuperando la cifra come credito d’imposta.

Quali sono i veicoli da tenere in considerazione per usufruire dell’Ecobonus

Sono tre le tipologie di autovetture a basse emissioni da tenere in considerazione per poter usufruire degli incentivi auto 2020.
Vediamole insieme!

AUTO IBRIDE

Le autovetture ibride stanno sempre più acquisendo terreno per la scelta di un’auto a basse emissioni di CO2. Grazie alla loro tecnologia, le auto ibride permettono non solo di ridurre i consumi, determinando un risparmio della spesa mensile in carburante, ma anche di accedere alla zone ZTL delle città metropolitane.

Fra i nuovi modelli 2020 di auto ibride delle varie case automobilistiche abbiamo:

  • BMW Serie 5 Ibrida
  • Ford Kuga Ibrida
  • KIA Sportage Ibrida
  • Land Rover Defender
  • Lexus CT
  • Skoda Superb Ibrida
  • Toyota Prius 1.8 Plug-in Hybrid
  • Mini Countryman Cooper SE
  • Audi A3 e-tron

AUTO ELETTRICHE

Nonostante non siano ancora estremamente diffuse per la loro ridotta autonomia e la mancanza di fitte reti energetiche per la ricarica, le autovetture elettriche negli anni stanno prendendo piede nel mondo automobilistico.

Ecco una lista dei principali modelli in commercio:

  • Smart EQ
  • Hyundai Kona EV
  • Tesla Model 3
  • Citroen C-Zero
  • Peugeot e-208
  • DS 3 Crossback E-Tense
Redactor

Written by GiuliaP

Aggiornato su 6 Mag, 2020

Commenti

star star star star star

Per saperne di più sul nostro processo di controllo e pubblicazione delle valutazioni