i

Continuando la navigazione sul nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie per misurare e personalizzare la tua esperienza. Per saperne di più.

  • Semplice e veloce: 6 minuti sono sufficienti
  • Servizio gratuito e senza impegno

Attivare le utenze luce e gas in Santeramo in Colle

Chiamata gratuita

Informazioni

Lunedì
9h00 - 19h00
Martedì
9h00 - 19h00
Mercoledì
9h00 - 19h00
Giovedì
9h00 - 19h00
Venerdì
9h00 - 19h00
Sabato
chiuso
Domenica
chiuso

Informazioni

Lunedì
9h00 - 19h00
Martedì
9h00 - 19h00
Mercoledì
9h00 - 19h00
Giovedì
9h00 - 19h00
Venerdì
9h00 - 19h00
Sabato
chiuso
Domenica
chiuso
  • L'energia è fornita dal distributore della tua zona
  • Facile e veloce : in soli 5 minuti
  • Senza impegno o spese di cancellazione

Uffici di ENI vicino a Santeramo in Colle

Informazioni utili su ENI gas e luce a Santeramo in Colle

Gli uffici ENI gas e luce a Santeramo in Colle

Eni gas e luce ha come missione quella di insegnare ai clienti il valore dell'energia, così da permettere a ognuno di usarla meglio, al fine di usarne meno. Infatti, ENI si impegna a trasmettere questo valore ai clienti, con soluzioni innovatice e su misura. Infatti, evitare gli sprechi è uno dei maggiori valori della società, insieme alla trasparenza, alla qualità del servizio offerto e all'affidabilità.

Eni gas e luce venne fondata recentemente, il 1^ luglio 2017, ma le sue radici sono molto più antiche, e risalgono agli anni '60, quando ancora Eni era una società sotto il controllo dello stato, che operava nel mercato del gas in una situazione di monopolio. Oggigiorno ENI opera nel settore liberalizzato degli idrocarburi, del gas e della luce, e l'obiettivo è quello di sviluppare la vendita sia nel mercato business che in quello retail.

Leader nel settore, negli ultimi anni Eni gas e luce ha intrapreso una strategia di espansione, entrando in altri Paesi Europei. Ad oggi è presente in 4 mercati dell'Europa, conta 1600 dipendenti, e solo in Italia circa 8 milioni di clienti. Le nuove strategie si basano principalmente su innovazione e tecnologia. Un altro aspetto molto importante per Eni gas e luce è la sostenibilità.

Il gruppo ENI ha sede legale a Roma in Piazzale Enrico Mattei - 1 (CAP 00144). Gli uffici Eni gas e luce, invece, sono collocati a San Donato Milanese nella provincia di Milano in Piazzale Ezio Vanoni - 1 (CAP 20097).

Hai bisogno di aiuto ma non ci sono uffici ENI a Monopoli o ENI a Noicattaro? Non preoccuparti! Al tuo servizio ci sono operatori esperti pronti a soddisfare le tue richieste e rispondere alle tue domande. Recati in uno dei centri Energy Store più vicini a Santeramo in Colle o accedi all'area riservata MyEni o tramite l'App Eni gas e luce.

Come contattare il servizio clienti di ENI gas e luce a Santeramo in Colle?

Se hai bisogno di assistenza per luce e gas oppure hai bisogno di richiedere informazioni sulle tue bollette, hai sempre a tua disposizione il servizio clienti di ENI gas e luce. Per chiamare il contact center, ci sono diversi numeri di riferimento in base alle tue esigenze.

I numeri da contattare per i clienti domestici, i professionisti e le piccole imprese sono:

  • 800 900 700: numero verde gratuito da telefono fisso
  • 02 444 141: numero verde da telefono cellulare (le tariffe variano in base all'operatore telefonico)
  • 800 999 800: numero verde da telefono fisso e da telefono mobile per effettuare e comunicare l'autolettura con Eni gas e luce (attivo 7/7 giorni dalle ore 6.00 alle ore 00.00)

I contatti disponibili per le aziende medio grandi, i condomini, gli edifici della pubblica amministrazione (attivi per ogni richiesta dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 18.00) sono:

  • 800.900.400, numero verde da fisso
  • 02.444130, numero verde da cellulare

Per qualsiasi necessità, Eni gas e luce mette a disposizione il suo servizio clienti, disponibile 365 giorni all'anno 24 ore su 24.

Raggiungendo e visitando uno degli Energy Store Eni a Santeramo in Colle, ENI a Bari o ENI a Altamura potrai ricevere un'assistenza personalizzata in base alle tue esigenze. Inoltre, a tua disposizione Eni offre i servizi online, consultabili dal sito www.enigaseluce.com.

Una volta effettuato il trasloco, non dovrai preoccuparti per la distribuzione di luce e gas nella tua abitazione: il distributore della tua zona (es. Santeramo in Colle, provincia di Bari, 70029, Puglia) è l'incaricato addetto a questo servizio.

Nella città di Santeramo in Colle la rete di distributori sarà maggiormente estesa rispetto a quella che puoi trovare in altre località della provincia di Bari, constatato che il numero di persone in una famiglia è inferiore alla percentuale del totale della popolazione, come per esempio a Monopoli o Noicattaro.

Contattare Eni gas e luce a Santeramo in Colle

Per risolvere problemi relativi all'utenza del gas metano o dell'energia elettrica a Santeramo in Colle, Eni gas e luce mette a disposizione differenti numeri per contattare il proprio servizio clienti. Ti stai chiedendo se questi numeri sono a pagamento? La risposta è: "dipende da dove chiami!".

La chiama è gratuita se contatti il tuo fornitore da fisso attraverso i seguenti numeri:

  • 800 900 700 per i clienti domestici
  • 800 900 400 per i clienti business
  • 800 900 455 per gli amministratori di condominio

Se chiami da cellulare, il costo della chiamata dipenderà dal piano tariffario del tuo operatore mobile:

  • 02 444 141 per clienti domestici
  • 02 444 130 per i clienti business

Se vuoi parlare con un operatore Eni gas e luce a Santeramo in Colle, inviare un fax oppure un reclamo, hai a disposizione altri canali di comunicazione oltre ai classici numeri verdi. Vediamo insieme le diverse modalità per contattare Eni gas e luce a Santeramo in Colle:

  • Eni gas e luce mette a disposizione dei propri clienti di Santeramo in Colle un’area riservata, ovvero l'area clienti MyEni, dove è possibile amministrare le bollette consultando il sito internet e anche comunicare l’autolettura, ricevere assistenza quando necessaria, gestire i consumi domestici e pagare.
  • L'App Eni gas e luce, scaricabile gratuitamente sia per iOS che per Android, funziona proprio come il portale MyEni e permette di gestire tutte le tue utenze con un semplice click. Attraverso le credenziali MyEni, potrai verificare lo stato della tua fornitura, l'andamento dei tuoi consumi e lo storico delle letture in qualsiasi momento, sia che ti trovi a Santeramo in Colle, a Monopoli oppure a Noicattaro.
  • Energy Store: oltre 170 negozi in Italia, in cui Eni offre alla propria clientela una vera e propria esperienza indimenticabile attraverso la consulenza personalizzata e la vendita al dettaglio di una vasta gamma di prodotti, tra cui caldaie e climatizzatori.

Fatti consigliare dagli esperti più preparati e dai professionisti più qualificati che lavorano, ad esempio, nei negozi ENI a Molfetta ed ENI a Bitonto.

Attraverso il seguente link potrai rintracciare il negozio più vicino a Santeramo in Colle e tutti gli altri negozi nella provincia di Bari.

Consumo di Energia a Santeramo in Colle

Costi di Eni gas e luce al kWh a Santeramo in Colle

Sia che ti trovi a Santeramo in Colle, a Molfetta, oppure a Bitonto, le tariffe orarie di Eni gas e luce piu convenienti sul mercato, ad oggi, sono le seguenti:

  • Offerta "Link luce e gas": Corrispettivo per luce monorario F0: 0,0412 h24 €/kWh per il primo anno, 0,0463 a partire dal secondo -- Corrispettivo per gas: 0,1440 €/Smc per il primo anno, 0,1620 a partire dal secondo. Tale offerta presenta anche la possibilita' di scegliere l'opzione bioraria per la luce. In questo caso, i corrispettivi saranno i seguenti: F1 0,0442 €/kWh (8:00-19:00 lun-ven) e F2: 0,0398 €/kWh (19:00-8:00 weekend e festivita')
  • Offerta "SCELTASICURA luce": Riservata a chi ha un contratto sul mercato tutelato e desidera passare al mercato libero, risparmiando. Corrispettivo per luce monorario F0: 0,0243 €/kWh 24h, anziche' 0,03037
  • Offerta "FLEXI PERTINENZE luce": riservata a pertinenze come garage, solai, piscine e tettoie. Corrispettivo luce monorario F0:0,0709 €/kWh 24h

Se invece stai traslocando e devi fare una prima attivazione di luce e gas, l'offerte piu' conveniente e' "CAMBIOCASA gas e luce", la quale include:

  • correspettivo luce fisso a 0,0719 €/kWh, bloccato per 24 mesi
  • corrispettivo gas fisso a 0,2290 €/kWh, bloccato per 24 mesi
  • uno sconto di 23€ sul costo di una nuova attivazione.

Se desideri attivare una di queste offerte, ti basterà contattare il servizio clienti di Eni telefonicamente o online, tramite la loro Area Clienti disponibile sul sito ufficiale e accessibile sia agli attuali che ai futuri clienti di Eni gas e luce. Altrimenti, puoi optare per la soluzione papernest (0294756730). Gli esperti papernest prenderanno in carico la tua situazione e gestiranno, in maniera gratuita, l'attivazione delle forniture di energia elettrica e gas metano presso la tua nuova abitazione.

Le seguenti offerte possono essere attivate in pochi semplici passaggi. Ecco cosa avrai bisogno per l'attivazione:

  • una bolletta recente del tuo attuale fornitore, con la seguente documentazione
  • codice fiscale dell'intestatario della bolletta e documento identificativo
  • IBAN, per addebito su conto corrente, se desiderato

Vi ricordiamo infine che:

  • l'attivazione e' gratuita
  • i dati del nuovo intestatario devono coincidere con quelli riportati nell'ultima bolletta
  • Eni si occupera' della disdetta con il tuo ex fornitore, cui tempistica durera' massimo 90 giorni.

Forniture ENI gas e luce a Santeramo in Colle

Come gestire voltura, subentro e allaccio con ENI gas e luce a Santeramo in Colle

Per traslocare le utenze di luce e gas a Santeramo in Colle con Eni, il procedimento è il medesimo che con qualsiasi altro fornitore (cfr. ENEL a Santeramo in Colle). Verifica lo stato del tuo contatore prima di contattare il numero verde del servizio clienti Eni.

Esistono diverse tipologie di attivazione: voltura, subentro, e allaccio con prima attivazione. Di seguito vi spieghero che tipo di richiesta dovrete mandare in base al vostro contatore e come fare per inviarla.

  • Caso numero 1: Se il contatore nella nuova abitazione è ancora attivo, dovrete richiedere una voltura. In tal modo, non si sottoscrivera' ad un nuovo contratto ma avverra' semplicemente un cambio d'intestatario del contratto dal vecchio al nuovo inquilino. Per farlo, servirà chiamare il numero 800 900 700 per richiedere la voltura delle utenze.
  • Caso numero 2: Quando il contatore del nuovo domicilio è invece chiuso, dovrai richiedere un subentro. Attraverso il subentro, potrai presentarsi ad Eni come nuovo cliente e inseguito inviare la pratica di subentro. Anche in questo caso, per farlo basta chiamare il numero verde 800 900 700 e parlare con un operatore per richiedere il subentro.
  • Caso numero 3: Qualora invece il contatore fosse assente nella nuova casa, bisognerà richiedere l'allaccio gas o allaccio luce ad Eni. Vi ricordiamo pero' che l'allaccio del contatore non e' un operazione gestita dal fornitore, bensi' dal distributore della propria zona. Difatti, inoltrando tale richiesta di allacciamento luce e/o gas, il fornitore sarà incaricato di contattare personalmente la società di distribuzione che opera nella zona di Santeramo in Colle per installare il contatore e per notificarti data e ora dell'incontro con il tecnico incaricato.

Qualunque sia la tua casistica, dovrai fornire a Eni gas e luce tutta la documentazione adeguata, che generalmente comprende i seguenti documenti:

  • il tuo codice fiscale;
  • il codice POD identificativo del contatore (riguardante la fornitura di energia elettrica)
  • il codice PDR (riguardante quella di gas naturale);
  • il codice Cliente, che si tratta di un codice composto da 9 cifre che si trova sul display del contatore (nel caso di contatore elettronico) oppure sulle bollette del titolare della fornitura precedente;

Informazioni per attivare le utenze Eni gas e luce a Santeramo in Colle

Se vuoi attivare le utenze di gas e luce con Eni a Santeramo in Colle, puoi chiamare gratuitamente il numero (0294756730). Questo numero verde è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 19:00, e potrai parlare con papernest, per farti assistere dagli esperti in materia di energia elettrica.

Vediamo più nel dettaglio cos'è la prima attivazione delle utenze luce e gas con ENI gas e luce a Santeramo in Colle.

Se ti sei appena trasferito nella nuova casa a Santeramo in Colle e il contatore non è presente oppure non ha mai erogato energia prima d'ora, dovrai richiedere ad ENI l'attivazione delle utenze.

Chi contattare? Hai due opzioni:

  • chiamare il distributore di zona, che nella maggior parte è e-distribuzione e chiedere di installare il contatore nell'abitazione a Santeramo in Colle. Il distributore però non potrà effettivamente azionare il contatore, perchè sarà poi compito del fornitore;
  • contattare direttamente il fornitore scelto, ENI in questo caso. Dopo tale richiesta, sarà compito di ENI contattare il distributore locale che verra nella casa a Santeramo in Colle a installare il contatore. Eni, una volta sottoscritto e firmato il contratto con il cliente, potrà azionare il contatore, così da avere all'interno dell'abitazione l'energia elettrica e il gas.

Quali sono i tempi necessari per l'attivazione delle utenze luce e gas Eni a Santeramo in Colle? L'Autorità (ARERA) ha stabilito che le pratiche relative all'attivazione possono durare fino ad un massimo di 3 mesi. Per quanto riguarda invece i lavori tecnici di installazione del contatore, essi possono durare dalle 2 settimane per i lavori semplici, fino ad un massimo di 2 mesi per quelli complessi.

Per quanto riguarda invece i documenti e la modulistica, ecco tutto quello che devi sapere sulla prima attivazione ENI a Santeramo in Colle:

  • tutti i dati utili dell'intestatario, compreso un documento valido e i recapiti (telefonici o e-mail);
  • l'indirizzo a cui effettuare i lavori di attivazione;
  • la potenza impiegata desiderata del contatore (di solito 1.5kW oppure 3kW);
  • stato di residenza o non residenza;
  • uso abitativo (specificare se uso domestico oppure business).

Non dimeticare il numero verde ENI per richiedere la prima attivazione: 800 900 700.

Disdire un contratto con ENI gas e luce a Santeramo in Colle

Stai lasciando l'attuale casa di Santeramo in Colle e devi chiudere i contatori della luce e/o del gas? Tra trasloco, nuovo lavoro e nuova vita, non hai tempo di occuparti della chiusura delle utenze? Non preoccuparti! Qui di seguito troverai tutte le informazioni pratiche per disdire la fornitura Eni di luce e gas.

Vi ricordiamo che nel mercato dell'energia si puo' richiedere la disdetta della fornitura di gas e luce in qualsiasi momento. In particolare, per richiedere la cancellazione del contratto di fornitura Eni a Santeramo in Colle, puoi entrare in contatto con Eni tramite i seguenti canali di comunicazione:

  • rivolgerti al servizio clienti contattando il numero verde 800 900 700;
  • recarti fisicamente presso l'Energy Store più vicino a Santeramo in Colle, previo appuntamento prenotabile online;
  • accedere all'app MyEni e seguire le procedure guidate tramite telefono. *eseguire l'operazione online tramite il sito ufficiale Eni gas e luce.

La procedura, in qualsiasi caso, e' semplice, ti bastera' scaricare, compilare ed inoltrare il modulo di disdetta della tua fornitura a Eni.

Vi sono due tipi di disdetta, con chiusura e sigillo contatore o no. Quando c'è bisogno del sigillo al contatore, il costo standard ammonta a circa 50€ per utenza, divisi in 23€ per oneri di gestione e circa 26€ per spese amministrative del distributore del gas.

Se è trascorso poco tempo da quando hai sottoscritto un nuovo contratto con Eni gas e luce ma non sei totalmente sicuro della decisione presa, hai a disposizione 14 giorni di tempo per cancellarlo, secondo il diritto di ripensamento. Per il diritto di ripensamento il cliente ha la possibilità di inoltrare una disdetta senza motivazioni e senza vedersi addebitati costi.

Tieni a mente che la chiusura delle utenze per disdetta è spesso necessaria anche in caso di decesso dell'intestatario.

Se, al contrario, vuoi cambiare fornitore, non sarà necessario mandare alcun modulo. Ti basterà semplicemente contattare il nuovo fornitore, come ad esempio ENEL a Santeramo in Colle. Il nuovo gestore sarà incaricato di avvertire il vecchio fornitore l'avvenuta disdetta del contratto di fornitura in essere. Così facendo, non avverrà alcuna interruzione della fornitura e inoltre, no costi aggiuntivi dovranno essere pagati.

Per saperne di più sulla nostra politica per il controllo, l’elaborazione e la pubblicazione di avvisi

Commento inviato!

Per saperne di più sulla nostra politica per il controllo, l’elaborazione e la pubblicazione di avvisi

Le mie procedure online Informazioni di contatto 02 94 75 67 37
Le mie procedure online Contatto : 02 94 75 67 37