i

Continuando la navigazione sul nostro sito web, acconsenti all’utilizzo dei cookie per misurare e personalizzare la tua esperienza. Per saperne di più.

  • Semplice e veloce: 6 minuti sono sufficienti
  • Servizio gratuito e senza impegno

Attivare le utenze luce e gas a Sant'Urbano

Chiamata gratuita

Informazioni

Lunedì
9h00 - 19h00
Martedì
9h00 - 19h00
Mercoledì
9h00 - 19h00
Giovedì
9h00 - 19h00
Venerdì
9h00 - 19h00
Sabato
chiuso
Domenica
chiuso

Informazioni

Lunedì
9h00 - 19h00
Martedì
9h00 - 19h00
Mercoledì
9h00 - 19h00
Giovedì
9h00 - 19h00
Venerdì
9h00 - 19h00
Sabato
chiuso
Domenica
chiuso
  • L'energia è fornita dal distributore della tua zona
  • Facile e veloce : in soli 5 minuti
  • Senza impegno o spese di cancellazione

Uffici di Enel vicino a Sant'Urbano

Forniture Enel Energia a Sant'Urbano

Come disdire un contratto con Enel Energia a Sant'Urbano?

Stai per cambiare città? Il trasloco richiede tempo, ma qua potrai trovare tutte le informazioni necessarie per disdire le tue utenze di Enel energia a Sant'Urbano.

Prima di inviare la richiesta di disdetta della tua fornitura, assicurati di avere a portata di mano le seguenti informazioni:

  • i dati relativi alla fornitura (quindi il codice POD per la fornitura di energia elettrica e il codice PDR per la fornitura di gas);
  • l'indirizzo dove si richiede la cessazione di fornitura;
  • il codice fiscale dell'intestatario;
  • una lettura del contatore; *l'indirizzo dove mandare la bolletta di chiusura conto;
  • la presunta data di disdetta.

Per quanto concerne i costi di disdeta, ricorda che il costo della chiusura della bolletta di Enel a Sant'Urbano ammonta a €23 più IVA, onere amministrativo stabilito dall'organo ARERA e uguale per tutti i fornitori.

Puoi chiedere la cancellazione attraverso i vari canali di comunicazione messi a disposizione da Enel energia per i suoi clienti. In particolare, potrai farlo:

chiamando gratuitamente il numero verde 800 900 700 da telefono fisso, oppure scaricando l'App (disponibile sia per iOS che per Android) MyEnel, dove potrai compilare i moduli necessari semplicemente seguendo le procedure guidate. Una terza soluzione è quella di recarti in un Punto ENEL a Padova](/enel-padova-35100/) oppure ENEL a Albignasego in provincia di Padova, e farti aiutare dagli esperti. Alternativamente, potrai accedere all'Area Clienti Enel energia dal sito ufficiale, tramite laptop.

Attenzione pero! Ci sono dei casi in cui non e' necessario disdire il proprio contratto. Per esempio, qualora tu voglia cambiare fornitore, sarà solamente necessario rivolgerti ad un nuovo gestore, come ad esempio ENI a Sant'Urbano. Il compito di quest'ultimo sarà appunto quello di comunicare al precedente della disdetta del contratto, e senza alcun pagamento aggiuntivo e senza interruzione della fornitura, avrai il tuo contratto con il nuovo fornitore. In questo modo avrai direttamente la nuova fornitura senza incorrere al processo di disdetta direttamente.

Ricorda che per il diritto di ripensamento hai la possibilità di cambiare idea entro 14 giorni dalla sottoscrizione del contratto, senza incorrere nel pagamento di penali e senza bisogno di una motivazione.

Come si effettua la voltura, il subentro o allaccio con Enel Energia a Sant'Urbano?

Il trasferimento delle utenze luce e gas a Sant'Urbano con Enel è uguale a quello che si effettuerebbe con qualsiasi altro fornitore (cfr. ENI a Sant'Urbano).

Il servizio clienti di Enel Energia mercato libero gestisce tutte le operazioni legate alle vostre utenze di luce e gas a Sant'Urbano.

Se le tue utenze sono ancora attive, dovrai richiedere una voltura delle utenze. Per fare una voltura del contatore di luce o gas con Enel Energia a Sant'Urbano, chiama il numero verde 800 900 860 o mettiti in contatto con il servizio clienti tramite MyEnel, sul sito ufficiale di Enel.

Se le tue utenze sono chiuse, dovrai richiedere un subentro ed indicare le seguenti informazioni:

  • il tuo codice fiscale;
  • il codice POD identificativo del contatore (riguardante la fornitura di energia elettrica)
  • il codice PDR (riguardante quella di gas naturale);
  • il codice Cliente, che si tratta di un codice composto da 9 cifre che si trova sul display del contatore (nel caso di contatore elettronico) oppure sulle bollette del titolare della fornitura precedente;
  • un ultima la lettura del contatore.

Una volta preparata la documentazione, invia la tua richiesta a Enel. Poco dopo, riceverai il contratto attraverso il canale da te scelto (via mail o per posta) e dovrai inviare ad Enel tutta la relativa modulistica correttamente compilata necessaria ai fini del subentro della fornitura.

In caso di assenza del contatore, dovrai inoltrare la richiesta di allaccio gas o allaccio luce ad Enel Energia. Inoltrando la richiesta di allacciamento, il tuo fornitore contatterà personalmente la società di distribuzione che agisce nella zona di Sant'Urbano per l'installazione del contatore e ti comunicherà giorno ed ora dell'appuntamento con il tecnico incaricato.

Chiama il numero verde 800 900 800 per richiedere il cambio d'intestatario con Servizio Elettrico Nazionale. Se stai entrando in una nuova abitazione a Sant'Urbano e il tuo contatore è ancora attivo, dovrai chiedere una voltura per intestare le bollette a tuo nome.

Il servizio clienti del Servizio Elettrico Nazionale, che si occupa dei clienti in regime di maggior tutela, è utilizzabile anche per tutte le altre operazioni similari, quali allacciamenti, subentri e cambi di modalità di pagamento.

Come effettuare la prima attivazione luce e gas con Enel Energia a Sant'Urbano?

Hai bisogno di effettuare la prima attivazione del tuo nuovo contratto Enel Energia a Sant'Urbano ma non sai come procedere? Ecco a te una sempice guida!

Per prima cosa, è importante definire di cosa si tratta quando si parla di attivazione delle utenze: l'operazione permette al cliente di avere attiva la propria fornitura di luce e gas. Se si vuole procedere con questa operazione, la prima cosa da fare è richiedere ad Enel Energia l'attivazione della fornitura; Enel si occuperà si stipulare un contratto e sottoscriverlo con il proprio cliente. Vediamo insieme gli step per l'attivazione delle utenze luce e gas!

Il primo step, consiste nell'attivare il contatore per la prima volta. A questo proposito si hanno due possibilità:

  • tramite una procedura online sul sito web di Enel, nel caso in cui il contatore ha già erogato energia elettrica prima d'ora
  • recandosi in uno dei punti Enel Energia più vicino a Sant'Urbano, nel caso in cui il contatore non avesse mai ergoato energia prima d'ora

In ambedue le circostanze, è opportuno sapere di dover portare con sé i seguenti dati:

  • codice PDR, per la fornitura del gas
  • codice POD, per la fornitura di energia elettrica (conosciuto anche come Eneltel, utilizzato per identificare il contatore di Enel Energia)
  • codice fiscale del futuro intestatario del contratto Enel

Il secondo step, invece, avviene una volta che Enel Energia manderà il contratto via email al proprio cliente. Una volta ricevuto, infatti, dovrai mandare i seguenti moduli appositamente compilati e redatti:

  • il modulo che certifica il regolare possesso dell'immobile per il quale si sta attivando il nuovo contratto Enel Energia (titolo abitativo)
  • il modulo istanza 326, che attesta regolarità urbanistica dell'immobile

Il distrubutore locale incaricato della tua zona di residenza a Sant'Urbano è responsabile dell'attivazione del contatore nella tua casa. Firmato il contratto da parte del cliente, è il fornitore Enel a dover contattare il distributore, il quale si occuperà della procedura di attivazione nella pratica.

Tutta la procedura di attivazione, dalla richiesta al termine, necessita di circa 7 giorni lavorativi; per la fornitura del gas, invece, possono essere necessari 10 giorni lavorativi.

Informazioni utili su Enel Energia a Sant'Urbano

Numero Verde Enel Energia a Sant'Urbano

Ti stai chiedendo come contattare il servizio clienti di Enel Energia a Sant'Urbano?

Per prima cosa, è necessario sapere se hai stipulato un contratto con Enel Energia del mercato libero o attraverso il Servizio Elettrico Nazionale del mercato a maggior tutela. Per farlo, basta guardare l'intestazione nell'ultima bolletta.

Per entrare in contatto con Enel Energia di Sant'Urbano e ricevere informazioni sul proprio contratto, come il consumo di luce e gas, richiedere l'autolettura del tuo contatore, o richiedere un aumento di potenza, puoi chiamare il Numero Verde 800 900 860 tramite telefono fisso a costo zero.

Altri numeri utili Enel a Sant'Urbano:

  • 800.900.837 per comunare l'autolettura;
  • +39 0664511012 per chi è all'estero;
  • 0864.303117 per forniture straordinarie;
  • 800.903.727 per dimostrare i pagamenti di fatture;
  • 800.066.386 per dimostrare pagamenti dopo aver ricevuto preavviso di distacco;
  • 800.046.311 per richieste e informazioni luce;
  • 800.997.736 per le richieste e le info relative alle utenze gas.

Se invece hai stipulato un contratto con il Servizio Elettrico Nazionale, il Numero Verde da chiamare è l'800 900 800, a costo zero da numeri fissi. Il loro servizio clienti sarà a vostra disposizione per ricevere informazioni sulle bollette, consumi e suoi metodi di pagamento.

Infine, se preferisci avere un contatto diretto con un esperto per ricevere una consulenza personalizzata, ricordiamo che Enel Energia presenta molti punti Enel a Sant'Urbano, ENEL a Padova ed ENEL a Albignasego per ogni tipologia di cliente e per ogni evenienza.

Ricordiamo che l'energia verrà trasferita direttamente nella tua abitazione a Sant'Urbano tramite un distributore specifico che corrisponde alla tua area (per esempio Sant'Urbano, provincia di Padova, 35040, Veneto).

Inoltre, il numero di distributori di Sant'Urbano è molto più grande e differenziato rispetto a quello di un'altra città della provincia di Padova, dove rapporto fra residenti familiari e popolazione totale è inferiore, ad esempio Bagnoli di Sopra o Santa Giustina in Colle.

Dove si trovano gli uffici Enel Energia?

L'Ente Nazionale per l'energia Elettrica (ENEL) nacque nel 1962, voluta dallo Stato Italiano come monopolista nel settore. In seguito alla privatizzazione avvetura alla fine degli anni '90, Enel divenne un'azienda privata, ma non perse quote di mercato.

Grazie alla privatizzazione del mercato elettrico, dal 1999 ad oggi sono molte le aziende che hanno potuto entrare nel mercato, eppure Enel ha mantenuto sempre il primo posto, confermandosi leader nel settore in Italia. Oggigiorno però Enel non opera solamente in Italia, infatti grazie a strategici e mirati investimenti si è espansa, e oggi opera in più di 30 paesi in tutto il mondo.

In seguito all'emanazione di politiche di unbundling nei settori elettrico, idrico e del gas, Enel ha creato il "GRUPPO ENEL", e oggi ha 3 distinte società sotto lo stesso gruppo:

  • E-distribuzione: è il maggiore distributore di energia in italia (possedendo circa il 90% del totale);
  • Enel Energia: opera nel settore di luce e gas per tutti i clienti che dal 2006 hanno deciso di entrare nel Mercato Libero dell'Energia;
  • Servizio Elettrico Nazionale: per tutti i clienti che tuttora si trovano ancora nel mercato a Maggior Tutela, ma che dovranno entrare a far parte del mercato Libero dal 2022, quando quello tutelato cesserà di esistere.

Innovazione, tecnologia e investimenti in fonti rinnovabili sono valori fondamentali di Enel. Impegnato nella produzione, distribuzione e vendita di energia, Enel sta investendo in energia rinnovabile e perseguendo una strada verso l'ecosostenibilità.

Sia la sede legale del gruppo Enel Energia Spa che la sede legale del Servizio Elettrico Nazionale sono situate a Roma. Sebbene non siano presenti uffici ENEL a Bagnoli di Sopra o ENEL a Santa Giustina in Colle, non devi affliggerti.

In caso di urgenze puoi sempre fare riferimento agli uffici Enel di Roma (Viale Regina Margherita 125, 00198), oppure contattare il servizio clienti attraverso il numero verde gratuito da telefono fisso.

Come contattare Enel Energia a Sant'Urbano

Enel Energia mette a disposizione di tutti i suoi clienti di Sant'Urbano molti numeri verdi gratuiti, dove poter chiamare tutti i giorni 24 ore su 24. Se, al contrario, preferisci svolgere queste attività in completa autonomia, puoi comodamente accedere all'Area Clienti di Enel Energia (servizio fai-da-te), attraverso l'app o il sito web.

Vediamo insieme tutti i numeri attraverso i quali poter contattare Enel Energia a Sant'Urbano:

  • 800 900 860: per parlare con un operatore e richiedere informazioni sui prezzi, sulle bollette e sulle modalità di pagamento.
  • +39 0664511012: numero telefono Enel Energia per i residenti all'estero
  • 800.900.837: per il Servizio Autolettura

Qual sono, invece, i numeri di fax di Enel Energia?

  • 800.046.311: per informazioni sulla fornitura di energia elettrica
  • 800.997.736: per informazioni sula fornitura di gas naturale
  • 800.903.727: per inoltrare la prova di pagamento per forniture straordinarie
  • 0864.303117: per inoltrare le richieste se risiedi all'estero
  • 800.066.386: per inoltrare la prova di pagamento in tutti gli altri casi

Oltre ai contatti telefonici e fax, esistono ulteriori canali per entrare in contatto con Enel Energia a Sant'Urbano:

  • MyEnel: l'Area Clienti dedicata a tutti gli utenti che hanno deciso di sottoscrivere un'offerta luce o gas con Enel Energia
  • L’App Mobile di Enel Energia: puoi avere la tua Area Clienti MyEnel sempre a tua disposizione grazie all'app di Enel Energia. Il vantaggio aggiuntivo è di poter portare consultare, ovunque tu sia, le utenze luce e gas, sia che ti trovi a Sant'Urbano, a Bagnoli di Sopra oppure a Santa Giustina in Colle.
  • Punti Enel: si tratta di una serie di negozi in tutta Italia, come ad esempio ENEL a Vigonza ed ENEL a Selvazzano Dentro, in cui Enel offre alla propria clientela la vendita personalizzata di una vasta gamma di prodotti.

Come trovare il Punto Enel più vicino a casa tua? Attraverso questo link potrai rintracciare il negozio più vicino a Sant'Urbano e tutti gli altri negozi nella provincia di Padova.

Se il tuo fornitore di energia elettrica è Servizio Elettrico Nazionale, i principali numeri da chiamare sono:

  • 800 900 800: servizio Clienti
  • 199.50.50.55: da cellulare
  • +39 02 301 720 11: dall'Estero

Consumo di Energia a Sant'Urbano

E-Distribuzione a Sant'Urbano

A seguito della riforma del 30 giugno 2016, Enel distribuzione cambia il suo nome in E-distribuzione. La riforma è stata decretata con il fine di cessare le tecniche cosí dette di "unbunding" nel mercato dell'energia elettrica, nel mercato idrico e in quello del gas naturale. A seguito della messa in atto della riforma, il gruppo Enel dovette scindere la propria società in tre differenti enti autonomi con il solo scopo di attuare una netta separazione di nome, logo e servizio. Queste società ad oggi sono:

  • E-distribuzione: si occupa della distribuzione di energia
  • Enel Energia: nel settore energetico per il mercato libero
  • Servizio Elettrico Nazionale: nel settore energetico per il mercato a maggior tutela

Soffermandoci su E-distribuzione è innanzitutto necessario capire di cosa si occupa. Nel dettaglio, questa società è proprietaria e responsabile del corretto funzionamento dei contatori nelle nostre case, occupandosi anche della lettura degli stessi. Inoltre, interviene in situazioni di guasti alla rete energetica o in caso di pericoli o malfunzionamenti dei cavi o delle colonnine stradali.

Le modalità per conttattare E-distribuzione sono varie e ognuna dipende dalla motvazione sottostante per cui si vuole comunicare con la società:

  • chiamare il numero 800 500, nel caso in cui si desideri contattare il Pronto Intervento Guasti (attivo 24 ore su 24, da fisso e mobile)
  • chiamare sempre il numero 800 500 per richiedere informazioni, sostituire il contatore, ricevere assistenza per compilare moduli oppure per avere aggiornamenti relativi a pratiche in corso (da lunedi a venerdi dalle 9 alle 18 e il sabato dalle 9 fino alle 13, il servizio è gratuito)
  • chiamare il numero 02 911 55 155 dall'estero
  • inviare comunicazioni scritte alla Casella Postale 5555 - 85100
  • inviare un fax al numero 800 046 674 per effettuare reclami o richiedere informazioni
  • usufruire del servizio Help Online per ricevere supporto tecnico

Quanto costa Enel Energia al kWh a Sant'Urbano?

Di seguito ti riportiamo le ultime tariffe aggiornate di Enel Energia, attivabili su tutto il territorio italiano, sia che tu sia a Sant'Urbano, a Vigonza, oppure a Selvazzano Dentro:

E' importante tenere ben a mente una caratteristica sempre presente delle offerte Enel: le tariffe presentano solitamente un costo fisso, bloccato per tutta la durata del contratto, in genere pari a 12 mesi o 24 mesi dall'attivazione. Al termine dell'offerta, Enel può cambiare il prezzo dell'energia in base al costo attuale nel mercato, inviando all'utente una comunicazione scritta. Il cliente può quindi scegliere se accettarla o cambiare.

Offerte Luce + Gas di Enel Energia:

  • E-light bioraria + E-light Gas: Prezzo luce fascia blu = 0,0424 €/kWh -- Prezzo luce fascia arancione= 0,0624 €/kWh -- Prezzo gas: 0,19 €/Smc. La fascia blu corrisponde al sabato e domenica e tutti i giorni dalle 19 alle 8, mentre la fascia arancione corrisponde ai giorni feriali dalle 8 alle 19. Fra i Servizi inclusi vi e' la Bolletta Web e la possibilita' di attivazione online.
  • Speciale 50: Prezzo F0: 0,085 €/kWh -- Prezzo luce biorario F1: 0,098 €/kWh e F23: 0,078 €/kWh -- Prezzo gas: 0,32 €/Smc
  • Scegli Tu luce: a offerta senza orari, con un unico presso a qualsiasi ora del giorno e della notte a 0,069 €/kWh con speciale notte e festivi: dal lunedi a sabato, dalle 23 alle 7 e domenica e festivita' nazionali il costo e' pari a 0,0 €/kWh.

E' frequente che Enel offra promozioni speciali, che però possono essere sottoscritte solo per periodi limitati di tempo. Per questo motivo ti consigliamo di controllare frequentemente il sito ufficiale di Enel Energia per rimanere sempre aggiornato con le ultime novita'.

Di cosa hai bisogno per sottoscrivere il nuovo contratto con Enel a Sant'Urbano? Prima di tutto i dati anagrafici della persona a cui è intestata l'utenza, il codice POD per quanto riguarda la fornitura di energia elettrica e il codice PDR per quanto riguarda il gas, un documento di identità, un indirizzo email il codice IBAN (qualora tu voglia la domiciliazione).

Per saperne di più sulla nostra politica per il controllo, l’elaborazione e la pubblicazione di avvisi

Commento inviato!

Per saperne di più sulla nostra politica per il controllo, l’elaborazione e la pubblicazione di avvisi

Le mie procedure online Informazioni di contatto 02 94 75 67 37
Le mie procedure online Contatto : 02 94 75 67 37